IPPOLITO CAFFI

Tra Venezia e l'Oriente

10. mail 1728 FP0888 Caffi Ippolito Venezia Il molo al tramonto inv 1728 foto Franzini 2006 h

A 150 anni dalla morte di Ippolito Caffi e dall’annessione di Venezia e del Veneto all’Italia, una grande mostra celebra il più innovativo vedutista dell’Ottocento, visionario e patriota. Per la prima volta dopo cinquant’anni, esposto per intero il fondo di oltre 150 dipinti donato dalla vedova alla città. Una mostra che è un tributo a quello che possiamo considerare il più moderno e originale vedutista del tempo, insuperabile nell’immortalare con la sua pittura di luce l’anima di luoghi e di popoli incontrati in tanti viaggi.

 
Dal 28 maggio al Museo Correr di Venezia

Approfondisci...

I Nabis, Gauguin e la pittura italiana d’avanguardia

nabis

“I Nabis, Gauguin e la pittura italiana d’avanguardia“: è la nuova affascinante mostra che racconta un’interessantissima vicenda d’arte. I grandi pittori di fine ‘800 e primi del ‘900, tra cui Emile Bernard,  Charles Cottet, Paul Gauguin, Felix Vallotton, Paul Sérusier, Gino Rossi, Cagnaccio di San Pietro daranno vita ad un viaggio iconografico tra cromie e sentimenti. Da mare a mare, anzi da Oceano a Laguna, lungo itinerari che si sono dipanati, intrecciati, fusi in giro per tutta l’Europa. Un percorso di colori e di emozioni; unitario eppure variegato, fitto di storie che sono diventate leggende, anticipatore di tendenze e di mode. 

 

dal 17 settembre a Palazzo Roverella, Rovigo

Approfondisci...

SCRIGNI

DI FIORI E PROFUMI

 

 

Nella meravigliosa cornice del Castello di Miramare, affacciato sul mare e attorniato da uno straordinario parco ricco di pregiate specie botaniche, viene presentata la mostra Scrigni di fiori e profumi. Le ceramiche di Nove: capolavori tra natura e finzione. 

Una selezione di ceramiche di incredibile bellezza presentata in un percorso emozionante che intreccia lo sguardo con i profumi, seguendo un fil-rouge che dal decoro floreale della ceramica di Nove ci conduce verso un’esperienza tra arte, botanica e architettura.

 

dal 14 maggio a Trieste

Approfondisci...

 

RENE BURRI E FERDINANDO SCIANNA

 

07

Dal 26 agosto 2016 all’8 gennaio 2017, la casa dei Tre Oci ospita le rassegne “René Burri. Utopia”, curata da Michael Koetzle, e “Ferdinando Scianna. Il Ghetto di Venezia 500 anni dopo”, curata da Denis Curti. La mostra dedicata a Ferdinando Scianna è frutto del lavoro fotografico realizzato su incarico di Fondazione di Venezia insieme a Civita Tre Venezie e realizzato appositamente per i Tre Oci in occasione del Cinquecentenario della fondazione del Ghetto ebraico a Venezia.

 

Dal 26 agosto  alla Casa dei Tre Oci di Venezia

Approfondisci....



Powered by 42bit srl